Asta 856 - Gioielli, Orologi, Antiquariato, Tappeti

GIOIELLI E OROLOGI MODERNI E D'EPOCA, ANTIQUARIATO, TAPPETI ORIENTALI

Orario esposizioni:
GIOIELLI e OROLOGI: dal 25 Gennaio 2019

- Venerdì: 10,00/12,00 - 15,30/19,00
- Sabato e Domenica: 10,00/12,00 - 14,00/19,00
- Lunedì: CHIUSO
NEGLI ALTRI GIORNI I LOTTI NON SONO IN EXPOSIZIONE

ANTIQUARIATO e TAPPETI ORIENTALI: dal 9 Febbraio 2019
- Dal Martedì al Venerdì: 10,00/12,00 - 15,30/19,00
- Sabato e Domenica: 10,00/12,00 - 14,00/19,00
- Lunedì: CHIUSO 


-CATALOGO ON LINE (FORMATO HTML)
-CATALOGO SFOGLIABILE (FORMATO FLASH)

 

I sessione GIOIELLI MODERNI E D'EPOCA Sabato 2 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
II sessione GIOIELLI MODERNI E D'EPOCA Domenica 3 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
III sessione OROLOGI MODERNI E D'EPOCA Sabato 9 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
IV sessione OROLOGI MODERNI E D'EPOCA Domenica 10 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
V sessione ANTIQUARIATO Sabato 16 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
VI sessione ANTIQUARIATO Domenica 17 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
VII sessione TAPPETI ORIENTALI Sabato 23 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 
VIII sessione TAPPETI ORIENTALI Domenica 24 Febbraio 2019
Dalle ore 14:30
 


Per partecipare all'asta dal web con la possibilità di inviare offerte in tempo reale occorre essere registrati e autenticarsi tramite username e password.

Gli eventuali lotti invenduti delle prime sessioni rimangono a disposizione per possibili offerte nelle successive sessioni fino al termine dell’Asta.

GLOSSARIO TERMINI ED ESPRESSIONI UTILIZZATI NELLA DESCRIZIONE E NELLA SCHEDATURA DEI LOTTI.
Con questa terminologia Meeting Art esprime un’opinione e non un dato di fatto per quanto riguarda l’attribuzione, l’origine, la data, l’età, la provenienza e le condizioni dei lotti contenuti in questo catalogo.
Inoltre Meeting Art raccomanda vivamente agli acquirenti di visionare personalmente i lotti offerti i quali sono soggetti alle condizioni di vendita.
1.1820, ARGENTIERE... A nostro parere la punzonatura conferma il luogo, l’anno e l’esecutore.
2. PARIGI... o FRANCIA... 1820 ca. A nostro parere, pur non presentando punzoni leggibili o mancanti, è riconducibile al luogo e al periodo indicato.
3. DI GUSTO... o DI STILE... o IN STILE... A nostro parere il giudizio è inerente esclusivamente al modello e alla fattura decorativa dell’oggetto, non attribuendolo all’epoca storica dello stile indicato.
4. PESO LORDO Il lotto è stato pesato con le parti non in argento (es. manici in legno, zavorrature etc.) di cui non era possibile la separazione. Il peso netto è espresso solo con i grammi, non inferiore a quello indicato.
5. GUIDO RENI A nostro parere si tratta di un’opera dell’artista indicato.
6. GUIDO RENI (attribuito a) A nostro parere si tratta di un’opera, tutta o anche solo in parte, probabilmente dell’artista indicato.
7. GUIDO RENI (Bottega di) A nostro parere si tratta di un’opera realizzata nella bottega o studio dell’artista, quindi attribuibile, anche dubbiosamente, ad un allievo di cui non si conosce l’identità e probabilmente sotto la sua supervisione.
8. GUIDO RENI (Cerchia di) o (Ambito di) A nostro parere si tratta di un’opera realizzata durante la vita
9. GUIDO RENI (Seguace di) A nostro parere si tratta di un’opera realizzata da abile mano, non necessariamente un allievo, vicino all’artista indicato anche non contemporaneo e databile anche ad un’epoca successiva.
10. GUIDO RENI (Maniera di) o (Stile di) A nostro parere si tratta di un’opera realizzata nello stile dell’artista di epoca successiva.
11. (da Guido Reni) A nostro parere si tratta di una copia di un’opera conosciuta dell’artista indicato.
12. .... , XVII secolo... (e tutti i secoli indicati) A nostro parere si tratta di un’opera appartenente a questo periodo storico e sono indicazioni orientative suscettibili a margini di approvazione.

IMPORTANTI AVVERTENZE
Se non espressamente indicato, non viene garantito che gli orologi siano intatti e funzionanti.
Si consiglia perciò vivamente di ispezionare tali lotti prima della partecipazione all’asta.
In caso di aggiudicazione di lotti di particolare fragilità si invitano i gentili clienti a provvedere direttamente al ritiro o a servirsi di trasportatori d’arte specializzati.
Le condizioni di conservazione dei dipinti antichi non sono generalmente indicate in catalogo.
Eventuali richieste specifiche o condition report andranno inviate via mail ad info@meetingart.it Meeting Art casa d’aste non assicura la possibilità di organizzare il trasporto e l’imballaggio di lotti di particolare ingombro o fragilità: per tali lotti gli acquirenti dovranno farsi carico interamente dello spostamento e della gestione del ritiro degli stessi.
Si pregano i clienti acquirenti di informarsi prima della partecipazione all’asta sulle possibili modalità di ritiro dei lotti di interesse.
Tutti i lotti che contengono componenti elettriche ed elementi predisposti per l'elettrificazione non vengono verificati.
Meeting Art casa d’Aste non ne garantisce l’effettivo funzionamento.
Si ricorda inoltre che la descrizione dei lotti in vendita, presente sul catalogo e sul buono di vendita, viene effettuata il più accuratamente e dettagliatamente possibile.
La direzione ricorda che per quanto riguarda l’acquisto di materiali come: avorio, tartaruga e corallo di prestare attenzione alle leggi dei paesi che ne regolano l’importazione, quindi di informarsi sulle procedure doganali e sui relativi permessi necessari.